Pasta pesce spada e melanzane

Pasta-pesce-spada-e-melanzane

Per 4 persone:

  • 350 gr di pasta
  • 200 gr di melanzane
  • 250 gr di pesce spada
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 150 gr di pomodorini oppure 1 barattolo di pomodorini di collina
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavare le melanzane e tagliarle a cubetti regolari. Mettere in una padella dai bordi alti 1 bicchierino di olio extravergine d’oliva, porre sul fuoco e lasciar riscaldare per bene. Appena l’olio è bello caldo, aggiungere le melanzane e friggerle per bene fino a farle dorare. Quando le melanzane risultano cotte, disporle su di un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Tagliare il pesce spada a cubetti, intanto mettere 2 cucchiaio di olio in padella e lasciar riscaldare con lo spicchio d’aglio. Eliminare l’aglio una volta che si è imbiondito ed aggiungere i cubetti di pesce spada saltandoli a fiamma alta. Lavare i pomodorini e tagliarli a pezzetti. Unire al condimento i pomodorini tagliati, saltare il tutto e sfumare con il vino bianco. Spegnere il fuoco non appena il vino è evaporato del tutto, spolverare di prezzemolo e regolare di sale e pepe. Aggiungere le melanzane e mescolare con cura.

Cuocere la pasta in acqua bollente e salata. Scolare la pasta al dente ed unirla al condimento. Aggiungere un mestolino di acqua della cottura della pasta. Amalgamare il tutto in padella facendo saltare la pasta con pesce spada e melanzane più volte fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Dividere nei rispettivi piatti la pasta con pesce spada e melanzane, spolverare di prezzemolo e poi servire subito.

Pasta pesce spada e melanzaneultima modifica: 2016-07-10T20:59:38+02:00da lericettedisimo
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment